Rinforzare e Potenziare le competenze disciplinari e relazionali attraverso le PLAY SCAPE


1. Premessa


L’anno scolastico 2020/2021 è stato caratterizzato da un alternarsi di modalità didattiche a distanza e in presenza dovute alla necessità di prevenire la diffusione del Covid-19. Studenti e insegnanti hanno faticato non poco nel lavorare per mantenere le competenze disciplinari e relazionali acquisite negli anni passati, nonché per cercare di promuoverne di nuove a supporto delle necessità emergenti. Le frequenti e improvvise sospensioni didattiche, unite alle numerose misure messe in atto dalle scuole per contrastare il diffondersi del virus, non hanno certo favorito gli apprendimenti ma, cosa ancora più grave, hanno aumentato il rischio di disparità tra coloro che già possedevano competenze sociali e coloro che si trovavano ancora in fase di maturazione delle stesse. Per molti studenti, senza l’aiuto e il supporto della scuola, la paura dell’altro potrebbe divenire un ostacolo difficile da superare soprattutto nella fase di rientro in classe.

Un recupero delle competenze disciplinari in ambito scolastico non può non considerare il fatto che l’apprendimento dell’alunno è un apprendimento che avviene in classe, all’interno di una relazione con i propri compagni che il soggetto deve imparare a ricercare nuovamente, a riconoscere, e con i quali dovrà nuovamente abituarsi ad interagire.

La promozione e il recupero delle competenze disciplinari non può essere distinto dalla promozione e dal recupero della socialità.

Da queste premesse prende vita il progetto PlayScape, una occasione per utilizzare il gioco come

  • pretesto per promuovere la socialità,

  • contenitore per valorizzare le competenze disciplinari,

  • strumento per valutare il livello di benessere presente in classe.

2. Il Progetto


Il progetto PlayScape, da realizzarsi nelle prime settimane di settembre, si basa sull’utilizzo delle escape box come strumento per il rinforzo delle competenze disciplinari e sociali negli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Che cosa sono le escape box?

Le escape box sono un fenomeno ludico abbastanza recente e richiama essenzialmente quello delle escape room, ossia “stanze da cui fuggire”. Si tratta di giochi di carte basati sullo sviluppo di una avventura il cui tema può anche essere storico, scientifico, geografico, ecc. Per giungere al termine dell’avventura è necessario risolvere i vari enigmi contenuti all’interno delle carte, per fare ciò bisognerà ricorrere a conoscenze proprie dell’ambito di studio su cui verte l’avventura stessa.

Al link https://youtu.be/q0FhqZpZtNo è possibile visionare la presentazione della playscape “Fuga dalla preistoria”, edita dal centro studi Erickson, creata dal Prof. Gianluca Daffi e comprenderne il meccanismo. All’interno dello stesso video si vedranno tre alunni di scuola primaria giocare in modalità collaborativa mettendo in campo ognuno le proprie competenze.


Come verranno utilizzate le escape box in questo progetto?

In questo progetto non verranno fornite escape box già pronte.

Ogni giorno, per una settimana intera, insegnanti e alunni appartenenti ad un gruppo di lavoro saranno chiamati a progettare una escape box diversa secondo lo schema riportato:


1° giorno: Presentazione del progetto Playscape, prova di una escape box di storia e inizio costruzione escape box storica;

2° giorno: proseguimento e termine costruzione escape box storica;

3° giorno: costruzione escape box area dei linguaggi;

4° giorno: costruzione escape box area matematica, scienze, tecnologia;

5° giorno: costruzione escape box area musica, arte e immagine.


Le escape box realizzate verranno condivise all’interno dello stesso istituto attraverso una giornata finale di “sfida” tra “gruppi paralleli”, cioè appartenenti allo stesso livello di classe o, se il progetto è stato realizzato da più istituti, la sfida potrebbe essere tra classi di istituti differenti.


Chi insegnerà agli studenti a realizzare una escape box?

Nei giorni precedenti all’avvio del progetto, verrà condotta una formazione di 8 ore a cura del Prof. Gianluca Daffi, o da un Game Trainer® da esso formato, rivolta ai docenti che gestiranno la settimana laboratoriale.

La formazione prevede 2 moduli di 4 ore ciascuno.

Modulo 1

  • Che cosa sono le escape box

  • Prova di una escape box

  • Perché le escape box sono efficaci nell’apprendimento

  • Tipologie

  • Aspetti pratici di realizzazione


Modulo 2

  • Costruire la narrazione

  • Costruire enigmi e lucchetti

  • “Come lo feci”: un esempio di creazione di escape box

  • Il nostro project work: come lo faremo


Al termine delle 8 ore di formazione i docenti saranno in grado di seguire il semplice protocollo per condurre il laboratorio per la costruzione delle escape box.


3. Modalità organizzative e costi


Il progetto prevede due fasi: la formazione e l’attività laboratoriale.


La formazione verrà realizzata online dal Prof. Daffi o da un Game Trainer® da esso formato. Il costo della formazione online è di 100€ + iva 22% all’ora per un totale di 800€ +iva 22%. Si ricorda la possibilità di accedere ai finanziamenti previsto nella circolare relativa al Piano scuola estate 2021, con particolare attenzione alla III Fase rinforzo e potenziamento delle competenze disciplinari e relazionali con intro al nuovo anno scolastico - periodo settembre 2021. Per gli istituti scolastici paritari si ricorda la possibilità di accedere ai finanziamenti legati ai fondi interprofessionali di settore (Es. FONDER)


L’attività laboratoriale verrà realizzata dai docenti della scuola in presenza. Il costo di tale fase verrà calcolato da ogni singolo istituto.


Al fine di garantire il buon svolgimento delle attività laboratoriali è necessario prevedere anche l’acquisto di almeno una escape box della linea playscape Erickson per ogni gruppo di studenti che prenderà parte al laboratorio tra le seguenti:

  • Fuga dalla preistoria, autore Gianluca Daffi, Ed. Erickson, € 12,50

  • Mistero in Mesopotamia, autore Gianluca Daffi, Ed. Erickson € 12,50

  • I segreto di Atene, autore Gianluca Daffi, Ed. Erickson € 12,50

  • L’ottavo re di Roma, autore Gianluca Daffi, Ed. Erickson € 12,50

Gli istituti interessati ad attivare il progetto dovranno prendere contatto con il Professor Gianluca Daffi inviando una email all’indirizzo daffi.gianluca@gmail.com specificando nell’oggetto “Richiesta informazioni per progetto Playscape”.

Le richieste verranno accolte fino ad esaurimento delle disponibilità formative.

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square